logo bn ultimo

 

Fausto De Maria: “L’apertura dei cantieri rappresenta un cambio a 360 gradi. Sarà una svolta per Latronico”

Riapre al pubblico il centro termale di Latronico, ma la notizia è un'altra. Arriva il via libera del Ministero dello sviluppo economico per l’avvio dei cantieri, quelli che trasformeranno gli scheletri degli storici alberghi in una Wellness Smart Village, un vero villaggio intelligente del benessere. Un complesso turistico e centro sensoriale insieme a pochi passi dalle storiche terme lucane. Il progetto di una società russa prevede un costo di investimento oltre 23 milioni e mezzo di euro, di cui ben 11 milioni finanziati dal Ministero dello Sviluppo economico. Era luglio 2014 quando al cinema “Nuova Italia”, fu presentato il progetto di ristrutturazione degli alberghi e delle strutture vicino alle terme. disegnato Euro Engineering (uno studio di architetti) in gran parte finanziato da una società russa: l’impresa Russit srl che metterà a disposizione gli ulteriori 12 milioni di euro. Il progetto prevede, in particolare, ristrutturazioni di alberghi, costruzioni di aree verdi, ristrutturazioni di centri benessere esistenti e, soprattutto, il miglioramento della ricezione della storica terme che saranno utilizzate dai turisti dell’est che giungeranno dalle nostre parti.

“L’attesa è finita – sottolinea Fausto De Maria, sindaco di Latronico, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione - l’apertura dei cantieri a breve rappresenta un cambio a 360 gradi. Sarà una svolta per Latronico ma non solo anche per i territori circostanti. Si punta ad avere un indotto di oltre 35 mila persone all’anno e di avere oltre 140 camere. Il centro sensoriale sarà la ciliegina sulla torta, un grande attrattore unico al mondo. Un polo attrattore sul benessere”. Intanto ad offrire le virtù delle acque che sgorgano dalle sorgenti del monte Alpi ci pensa il centro termale cittadino. Sono state riavviate le cure inalatorie nelle nostre terme, per difendersi dal covid e le malattie respiratorie, ma soprattutto consigliato dai medici specialisti e ricercatori anche per la riabilitazione e il recupero dei soggetti guariti da covid 19. Una ripartenza importante, una boccata d’ossigeno per la comunità latronichese che punta a migliorare i risultati degli anni passati e prima del covid.

 

Oreste Roberto Lanza


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Premio Letterario Basilicata, Cupparo: "Orgoglio per comunità Lucana"
Lunedì, 02 Agosto 2021
  Il Premio ha avuto l’indiscusso merito di far assumere alla Basilicata un ruolo importante nel panorama nazionale degli eventi letterari Read More...
Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...

sponsor

Sponsor