logo bn ultimo

 

Un centro che ha ampliato la sua offerta merceologica e provveduto un ammodernamento della struttura

Il centro commerciale Heraclea, situato a ridosso della statale jonica 106 compie 17 anni di attività. Pochi giorni fa la Direzione, insieme con tutti gli operatori, hanno ricordato questo grande momento con il taglio della maxi torta offerta ai clienti della struttura, insieme ad uno spettacolo per bambini che ha visto come protagonista Lucilla, amatissimo personaggio di Almakids. Lucilla ha incantato il pubblico presente, circa 700 persone, con balli, canti, filastrocche e meet&greet. Dopo il periodo di pandemia che ne ha bloccato le attività e le tante iniziative sociali e commerciali. Il centro commerciale Heraclea ha ricominciato con un evento dedicato ai più piccoli proprio perché i bambini sono stati penalizzati con una limitazione negli incontri e nelle feste giocose e si è voluto ritornare ai tradizionali appuntamenti di divertimento.



Un punto di ritrovo si può dire ormai storico non solo commerciale ma di grande socializzazione per la gente dei vari territori circostanti che vanno dall’entroterra potentino con il Senisese, tutta la fascia jonica lucana e interna materana, fino all’Alto jonio cosentino. Insomm una vasta area che viene servita nei vari servizi offerti. Un centro relativamente giovane che nel corso degli ultimi anni ha ampliato la sua offerta merceologica e ha provveduto ad un restyling e ad un ammodernamento della struttura che proseguirà nel breve periodo. Punto di ritrovo, non solo per queste ricorrenze, ma durante tutto l'anno, in cui ci si può dedicare allo shopping grazie ai brand nazionali presenti, all'ottima ristorazione e ad un ipermercato di qualità. Un centro commerciale che risponde alla lettera a un pensiero ben definito: qualità è soddisfare le necessità del cliente e superare le sue stesse aspettative continuando a migliorarsi.


Proprio questo, dirigenti, funzionari e semplici operatori in un comune impegno, hanno fatto, e continuano a fare, lavorando intorno all’ingrediente migliore come la ricerca della qualità del prodotto cercando di soddisfare al meglio le necessità e i desideri del semplice consumatore. Del resto un vecchio adagio diceva che se fai un investimento in termini di tempo e di ottimi servizi su un cliente puoi creare una fortuna. La fortuna al momento è proprio quella di tanti che vanno e vengono sempre con la certezza di vederli ritornare. Un’idea ben consolidata all’interno di questo centro commerciale che in questi anni sta prendendosi cura di tutti i clienti. In questo luogo vale il principio provare per credere o per meglio dire: “prima mangiate e poi pagate”. Un centro da visitare almeno una volta, per poi ritornarci spesso.

 

Oreste Roberto Lanza