logo bn ultimo

  

Un lungo corteo che si è incamminato per le vie del centro cittadino

Questa mattina si è svolta a Policoro la manifestazione sulla sanità a sostegno dell'ospedale della città jonica. Un migliaio circa i partecipanti, che hanno sfilato insieme ad una ventina di sindaci del territorio, dal Metapontino, all'area del Senisese-Pollino, fino all'alto Jonio cosentino. Presenti anche numerosi rappresentanti delle associazioni di categoria. Scendere in piazza per l'ospedale "Giovanni Paolo II" è un'assoluta priorità per salvaguardare il diritto alla salute di un vasto territorio della Basilicata. E' stato questo lo slogan della giornata gridato a gran voce da tutti.

 

Un lungo corteo che si è incamminato dalla piazza del Palazzo di città per poi attraversare il centro di Policoro per arrivare davanti all'ospedale "Giovanni Paolo II" con gli interventi di diversi sindaci e amministratori insieme ad altri soggetti interessati alle sorti dell'ospedale. Intanto il 13 dicembre si terrà un Consiglio Comunale aperto a chiunque voglia partecipare per predisporre un documento a salvaguardia del nosocomio policorese.

Claudio Sole