logo bn ultimo

 

Il ragazzo è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale "San Carlo" di Potenza

Un ragazzo di 16 anni è rimasto gravemente ferito in un crollo avvenuto nel primo pomeriggio di oggi in un cantiere edile in pieno centro abitato a Bernalda in provincia di Matera. Da notizie apprese il ragazzo era sul cantiere dove stava lavorando il padre, quando improvvisamente nel corso dei lavori di ristrutturazione di un edificio, un muro è crollato investendo in pieno il giovane.

 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale stazione insieme a quelli della Compagnia di Pisticci, i Vigili del fuoco, che hanno estratto il ragazzo da sotto le macerie, e i sanitari del 118. Il 16enne è stato trasportato in elicottero all'ospedale "San Carlo" di Potenza, è ricoverato in rianimazione, in prognosi riservata.