Intervento eseguito dal Dott. Giacinto Asprella Libonati coadiuvato dal suo staff

L'ospedale "Giovanni Paolo II" di Policoro si conferma ancora una volta un presidio ospedaliero di primissimo livello. Nei giorni scorsi infatti è stato eseguito un delicato intervento ad opera del Dott. Giacinto Asprella Libonati coadiuvato dal suo staff, su un paziente che presentava un voluminoso gozzo plurinodulare. Di seguito pubblichiamo la nota di ringraziamento del paziente che ha fatto ritorno a casa in condizioni ottimali.

"Sento la necessità di esprimere il mio vivo ringraziamento per quanto è stato fatto al fine di risolvere un mio grave e complesso problema di salute. Al termine di una attesa trepidante, purtroppo non brevissima, per arrivare all’intervento chirurgico che mi era stato programmato ho potuto constatare che vi sono delle realtà nella nostra sanità che per qualità e servizi, possono essere definite di eccellenza. In questi giorni passati sono stato ricoverato ed operato presso l’Ospedale Giovanni Paolo II di Policoro, nel reparto di otorinolaringoiatria e chirurgia cervico facciale. La diagnosi mi impensieriva non poco, presentava un voluminoso gozzo plurinodulare, ad impegno mediastinico e cervicale profondo sul piano vertebrale, arrivando sul rachide cervicale deformato da importante osteofitosi con evidenti fenomeni di compressione a carico della parete posteriore faringo esofagea, sulla quale aderiva posteriormente il gozzo.

 

Sono inoltre affetto da sindrome delle Apnee notturne di grado severo con indicazione anestesiologica preoperatoria prudenziale a riservare un posto in rianimazione per lo stato critico post operatorio. Sono stato rassicurato dalla professionalità e umanità nell’accogliermi di tutto lo staff, infermieristico e medico. Al risveglio dall’intervento realizzato dal dott. Giacinto Asprella Libonati e dal suo staff, ho avuto la felice notizia che tutto era andato per il meglio, oltre ogni più rosea aspettativa, non era stato necessario il passaggio in terapia intensiva, ho avuto la piena ripresa di tutte le funzioni, alimentandomi regolarmente, conservando una ottima voce, e con un recupero completo entro appena 48 ore. Credo necessario ed opportuno sottolineare la grande professionalità espressa in termini medico chirurgici ed è per questo che esprimo il mio più sentito ringraziamento personale.

 

Inoltre sottolineo che la mia testimonianza si aggiunge a numerose attestazioni espresse da quanti sono già stati sottoposti ad interventi chirurgici che hanno visto l’impegno dell’ottimo dott. Giacinto Asprella Libonati e del suo staff. A testimonianza di quanto dichiarato credo sia opportuno riprendere e fare mia la proposta di encomio già espressa dal Sig. Pietro Cimmarusti nei confronti del dott. Asprella Libonati, e dell’intero staff, a cui il Sig. Cimmarusti è eternamente grato per avergli restituito una vita degna dopo essere stato sottoposto ad un delicatissimo e difficilissimo intervento chirurgico di parotidectomia totale allargata con svuotamento linfonodale latero cervicale funzionale destro per asportazione dei linfonodi cervicali profondi a causa di una grave ed avanzata patologia neoplastica".