logo bn ultimo

 

Ogni prodotto marchiato IGP risponde a precise caratteristiche qualitative e organolettiche

Quando si parla Made in Italy e di produzioni agroalimentari della nostra bella Italia non siamo secondi a nessuno nel mondo. Infatti, la varietà degli ecosistemi che compone la penisola italiana, con lo straordinario lavoro delle aziende operatrici, genera produzioni di alto profilo che hanno bisogno di essere tutelate e garantite. Ecco perchè 8 produttori compongono e sostengono il Consorzio di Tutela del Peperone di Senise IGP. Nato ufficialmente nel 1996, il Consorzio è cresciuto negli anni portando avanti l’arte e la tradizione di un prodotto storico, eccellenza e simbolo del Made in Italy alimentare.

Il Consorzio, che nel 2016 ha ottenuto il riconoscimento del marchio IGP (Indicazione Geografica Protetta), riunisce produttori e confezionatori dei Peperoni di Senise IGP per garantire il rispetto della coltivazione tradizionale e la sua alta qualità riconoscibile e ritrovabile in ogni singolo ortaggio prodotto e/o trasformato. Per questo svolge attività di tutela, da un lato, e promozione, dall'altro, di tutto ciò che riguarda i Peperoni di Senise IGP sul territorio nazionale ed estero, anche tramite alcuni specifici servizi offerti a supporto delle attività dei consorziati. Il grande patrimonio culturale, alimentare, storico e socio-economico di cui il Peperone di Senise IGP è espressione doveva essere riconosciuto, sostenuto, protetto: ecco perché siamo nati.

Il Consorzio, infatti, nasce dalla nostra passione per il territorio in cui viviamo da sempre, dal desiderio di salvaguardare l'esperienza e la competenza tramandata da generazioni e dalla lucida intenzione di voler valorizzare questo ricco tessuto di sapere e di saper-fare, unico e irripetibile. Che differenza c'è con le altre produzioni di peperoni in Italia e perchè acquistare il peperone di Senise IGP? Semplice! La garanzia che ogni prodotto marchiato IGP risponde a precise caratteristiche qualitative e organolettiche. Ogni singolo processo, quindi, viene eseguito secondo le rigide regole, imposte dal Disciplinare di produzione, approvato dall’Unione Europea, che garantiscono il rispetto di una lavorazione solo lucana secondo la tradizione e certificano il profondo legame con il territorio in cui si produce. Quando acquisti i nostri prodotti, regali a te stesso una parte di noi e della nostra tradizione agroalimentare.


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Premio Letterario Basilicata, Cupparo: "Orgoglio per comunità Lucana"
Lunedì, 02 Agosto 2021
  Il Premio ha avuto l’indiscusso merito di far assumere alla Basilicata un ruolo importante nel panorama nazionale degli eventi letterari Read More...
Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...

sponsor

Sponsor