logo bn ultimo

 

Ad aprire e chiudere la manifestazione ci saranno autori e autrici lucane

Dopo il grande successo della prima edizione, ritorna a Policoro nella suggestiva location della Villa Comunale “Guido Vicino”, il “Festival delle Letterature a Policoro” organizzato dal Presidio del libro “Magna Grecia“ di Policoro presieduto dal professor Francesco Roseto. Dal 3 al 7 Agosto la Villa Comunale, si trasformerà in una grande biblioteca all’aperto dove i protagonisti assoluti saranno i libri e la lettura. Cinque serate, infatti, dedicate agli scrittori, alle scrittrici, agli editori e ai professionisti del mestiere, ci si alternerà in presentazioni di libri, in manifestazioni dedicate alla lettura, alle sceneggiature e teatralizzazioni. Ad aprire e chiudere la manifestazione ci saranno autori e autrici lucane, per omaggiare il nostro territorio ricco di grandi talenti e di grandi menti, tra questi i policoresi Maria Lovito, che dopo il successo della Gabbia Anna presenterà il nuovo romanzo “Figlio Unico” e il giornalista policorese, inviato del Tg1, Mario De Pizzo che presenterà il suo libro “l’America per noi”.

 

Non poteva mancare, al Fe.L.P l’omaggio a Dante Alighieri per celebrare i 700 anni dalla sua morte con una serata, il 6 agosto completamente dedicata al padre della letteratura italiana. Un’intera serata, quella del 5 Agosto, sarà poi dedicata ai generi Giallo, Noir e Thriller, con diversi autori che si alterneranno sul palco del Fe.L.P. Chiuderà la manifestazione l’incontro con Imma Vitelli autrice del libro “La Guerra di Nina”. Si alterneranno a dialogare con gli autori e le autrici, giornalisti e docenti che daranno vita ad una grande manifestazione culturale, unica nel suo genere in Basilicata. “Il Festival – dichiara Francesco Roseto, presidente del Presidio del libro - vuole rendere omaggio alla lettura e alla letteratura, abbiamo cercato di creare un contenitore culturale che inglobasse tutti gli aspetti della lettura cercando di non tralasciare nulla e mettendo in evidenza aspetti e peculiarità che rendono la lettura magica e unica. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato con noi per rendere possibile tutto ciò e ringrazio gli autori e le autrici che parteciperanno all’evento regalando la loro cultura e sapere”.

 

“Ringrazio i comuni di Policoro, Montalbano Jonico e Colobraro oltre che alla Regione Basilicata e la Provincia che hanno creduto nel progetto patrocinandolo. Per noi il sostegno delle amministrazioni vicine è importante perché uno degli aspetti che il Festival vuole mettere in evidenza è anche il territorio in cui viviamo, un territorio ricco, pieno di vitalità, pieno di idee e di grandi menti. I libri esprimono proprio tutto questo ed è per questo che abbiamo voluto creare questo contenitore culturale che inglobasse tutto quello che la letteratura può esprimere.” Tutto è pronto quindi per dare inizio al Festiva delle letterature a Policoro.

 


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Cifarelli (PD): “Basta. È ora che si ritorni alla Politica”
Sabato, 25 Settembre 2021
  "Ci chiediamo quale valore possono avere questi comportamenti senza prima una dichiarazione di ripensamento" Read More...
Image Il Governo Nazionale boccia il Governo Regionale. La presunzione non paga
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Norme in materia di energia e Piano di Indirizzo Energetico Ambientale Regionale  Read More...
Image Vertenza ex Auchan, assessore Cupparo: 'La Regione mantiene i suoi impegni'
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Sarà pubblicato un Avviso pubblico per dare una risposta ai lavoratori ex Auchan di Melfi Read More...
Image Inaugurato a Viggianello l'Ambulatorio di Reumatologia
Venerdì, 24 Settembre 2021
  Leone: "L'obiettivo della nostra riforma del sistema sanitario è quello di rafforzare la medicina territoriale" Read More...
Image Bardi alla Uil: politica non sia solo gestione del potere. Archiviare il clientelismo
Giovedì, 23 Settembre 2021
  "Basta a una politica attenta solo a poltrone e incarichi, la stagione del clientelismo è alle spalle" Read More...

sponsor

Sponsor