L’assessore Rosa: “Un tour alla scoperta dei colori della stagione invernale lucana”

“I colori delle stagioni. Inverno 2022”. L’iniziativa è promossa dal Dipartimento Ambiente della Regione Basilicata in collaborazione con l’Apt, i Parchi, Enti e associazioni. Domenica 16 gennaio, dalle ore 9,30 primo appuntamento con guide e narratori che accompagneranno gli ospiti nella passeggiata all’interno della Riserva naturale regionale “Abetina di Laurenzana”. Una passeggiata per poter ammirare esemplari di alberi, una caratteristica flora e fauna, corsi d’acqua, profumi di tradizione e storia con, alla fine, la degustazione di prodotti tipici del posto. Il prossimo 6 febbraio il programma prevede un incontro in uno dei borghi più belli d’Italia, Viggianello con “La Ciaspolata sulle tracce del lupo”: narrazione, scoperte naturalistiche, storia e degustazioni di prodotti tipici locali nel Parco nazionale del Pollino, la più grande area protetta di nuova istituzione in Italia. Terza tappa il 20 febbraio, nella valle del Noce, nel borgo del 33 chiese con “La veste invernale della Faggeta – Lagonegro”: storia, tradizione e narrazione di eventi del posto con la degustazione dei prodotti locali.

 

“Il Lago d’inverno”, l’evento escursionistico che chiuderà, domenica 6 marzo, il programma dedicato alla scoperta della Basilicata durante la stagione fredda. Nella riserva di San Giuliano, i visitatori potranno ammirare le bellezze del grande lago artificiale con le molte specie di uccelli rapaci e di pesci, sulle cui sponde furono rinvenuti nel 2006 i resti della balenottera “Giuliana”, cetaceo del Pleistocene. Una iniziativa per far conoscere le bellezze della Basilicata tutto l’anno. “Un tour – ha sottolineato Gianni Rosa, assessore regionale all’Ambiente - alla scoperta dei colori della stagione invernale lucana”.

 

Oreste Roberto Lanza