logo bn ultimo

 

Dopo la pandemia si torna a riveder le stelle con Giuseppe Perrone, Marcello Cirillo e il comico Franco Neri

Il 24 aprile al teatro Stabile di Potenza va in scena "Musica e Parole… e quindi uscimmo a riveder le stelle”, spettacolo itinerante di Giuseppe Perrone, pianista jazz calabrese. Un momento musicale innovativo, divertente, un crocevia di generi musicali, di prosa, poesie e momenti di riflessione; un intenso viaggio nell’arte. Protagonisti principali Marcello Cirillo fisarmonica-melodica, Renzo Ruggieri, tromba-percussioni, Domenico Rizzuto, Francesca Borrelli e la partecipazione speciale del comico calabrese Franco Neri. Dalla Calabria, Cosenza, direttamente nel capoluogo lucano, Potenza, per un recital dedicato alla musica Jazz di Giuseppe Perrone coadiuvato dal calabrese Marcello Cirillo, cantante, conduttore televisivo, attore teatrale e regista teatrale italiano, ex componente del duo musicale Antonio & Marcello, formato nel 1976 a Roma.


La romana Francesca Borrelli, con al suo attivo molti recital famosi, in particolare quello del 2001 “Grease” un musical di Saverio Marconi, Michele Renzullo e Silvio, sarà protagonista come voce narrante guidando il pubblico in un viaggio tra la musica e la storia del Jazz, movimento musicale dal ritmo decisamente swing nato negli Stati Uniti, a New Orleans tra le comunità afroamericane. Un momento brillante e ricco di comicità sarà quello dettato dalla presenza del calabrese Franco Neri, comico, cabarettista e attore. Uno spettacolo da vedere nel segno di una rinascita dopo la pandemia che comincia a rivedere la riapertura dei teatri, auditorium e concerti, proprio come indica il sottotitolo: “e quindi uscimmo a rivedere le stelle”. Parte del ricavato sarà devoluto in buona spesa per i civili ucraini. Sipario alle ore 21.00.

 

Oreste Roberto Lanza