In apertura si esibiranno tre artisti della scuola di canto “Pianeta Voce” di Potenza

Due appuntamenti imperdibili si svolgeranno a Muro lucano presso l’agriturismo “La Bontà”, si tratta del concerto di Leo Pari il 22 aprile e di Pier Cortese il 29 aprile. Due grandi artisti in tour nazionale che saliranno sul palco a presentare i loro nuovi lavori e i loro intramontabili successi. Leo Pari è uno degli artisti più eclettici e poliedrici del panorama musicale, cantante, musicista collabora con diversi artisti della scena indie pop. Tastierista nei The giornalisti. Ha scritto alcune pietre miliari del pop italiano (Vorrei cantare come Biagio di Simone Cristicchi, di recente Meglio di notte di Francesco Renga e Superbowl di Elodie) ed ha realizzato due album che hanno posto le basi per il moderno itpop.

 

In apertura al suo concerto si esibiranno tre artisti della scuola di canto “Pianeta Voce” di Potenza della coach e talentuosa artista Dina Lopez, si tratta di Valentino Lovallo, Francesca Campochiaro e Giuseppe Tramutola, in arte Noruc. Venerdì 29 aprile sarà la volta di Pier Cortese che ha attraversato la scena musicale in diversi modi nel corso di 20 anni, partecipando nel 2007 a Sanremo nella categoria Nuove Proposte con il brano “Non ho tempo”, ha composto svariate colonne sonore oltre alla sua attività di autore e produttore artistico che lo ha portato a collaborazioni importanti con Fabrizio moro, Marco Mengoni, Simone Cristicchi, Mondo Marcio etc.

 

Tra le recenti firme quella di co-produttore dell’ultimo disco di Niccolò Fabi dal titolo “Tradizione e tradimento” che ha anche accompagnato come membro della band. Una serata all’insegna del divertimento, con della buona musica degustando le prelibatezze dell’agriturismo “La Bontà”. Luigi Remollino, proprietario dell’agriturismo, con una passione viscerale per la musica torna a stupire e a proporre momenti di piacevole condivisione con questi artisti che lasciano il segno, una vera rinascita dopo il lungo periodo pandemico.