"Manifestazione cresciuta in maniera esponenziale creando un luogo di comunione e produzione di altissimo livello"

A 20 anni dalla sua nascita, Cinemadamare Basilicata, la manifestazione che mette insieme giovani filmmakers da tutto il mondo, torna a Nova Siri, in provincia di Matera. Da oggi, e fino al prossimo 16 agosto, i cineasti soggiorneranno per inventare e scrivere le loro storie, durante la nona tappa della kermesse. I filmmaker italiani e stranieri in una settimana "potranno - è scritto in un comunicato - creare le loro storie, cercare le location e girare le scene, in modo da concludere le loro opere per l'ultima sera, quando i cortometraggi prodotti verranno proiettati in piazza a Nova Siri".

 

Il direttore di Cinemadamare, Franco Rina ha sottolineato che "rispetto a 20 anni fa, la manifestazione è cresciuta in maniera esponenziale e costante, creando un luogo di comunione e produzione di altissimo livello". Cinemadamare Basilicata ha preso il via da Roma lo scorso 11 giugno e terminerà, "dopo un lungo itinerario nella penisola", il 16 settembre.