logo bn ultimo

 

Il volume si rivolge ad un platea ampia grazie alle diverse tematiche che tocca 

Nella sala consiliare del comune di San Severino Lucano è stato presentato il romanzo “Strategia Criptata” scritta da Egidio Sproviero. Prima opera del fisiatra di Castelluccio Inferiore che si è imposta in poche settimane nella classifica dei libri più venduti di Amazon tra i Thriller Tecnologici. La storia, priva di dialoghi ma con una “voce narrante”, è ambientata in una moderna città-castello ricoperta da una cupola, ed inizia con un terremoto che provoca l’inabissamento del Giappone e la scoperta di un nuovo elemento in grado di fornire una nuova fonte energetica: il “Citrullio”. Questo richiama l’attenzione delle multinazionali nell’area del Sud d’Italia, tanto che porterà i protagonisti a lottare per scoprire i segreti aziendali, tra drammi e omicidi.

 

Il volume si rivolge ad un platea ampia grazie alle diverse tematiche che tocca ossia quelle scientifiche, storiche, tecnologiche, architettoniche e anche psicologiche e grazie anche ai diversi generi letterari che in esso sono presenti il racconto, infatti, spazia dal fantastico al realistico, dallo storico all’avventura, i 37 capitoli sono quasi indipendenti l’uno dall’altro ma in un corpo unico dove il testo scorre in modo fluido e l’azione scenica sembra quella di un pellicola cinematografica. Non manca l’archeologia in uno dei flashback del romanzo si parla, per esempio della “Olla”, un vaso antico, che si trova al museo di Berlino, risale al sesto secolo avanti Cristo e venne ritrovato nel diciottesimo secolo nella Valle del Mercure, non mancano le tradizioni o la cultura del territorio uno spazio, è infatti, occupato dal racconto della Lucanica. Parole di apprezzamento sono state espresse dal sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore nel corso della presentazione del libro, Sproviero dal canto suo ha raccontato lavoro fatto e risultati raggiunti.