logo bn ultimo

 

“Sulla sicurezza nessuno si può permettere di fare un solo centimetro indietro”

Vincenzo Cavallo, 58 anni, è il nuovo segretario generale della Cisl Basilicata. L'elezione è avvenuta nel corso della riunione del Consiglio generale tenutasi a Picerno. Cavallo succede a Enrico Gambardella che lascia la guida della Cisl regionale dopo quattro anni. Nel sindacato dalla metà degli anni ’80 come delegato di cantiere nel settore forestale, il neo segretario della Cisl è stato responsabile comunale della Cisl di Montalbano Jonico per circa dieci anni e dirigente sindacale prima della Fisba, categoria dei braccianti agricoli, e poi della Fai Cisl di cui è diventato segretario generale nel 2017. Il segretario uscente Gambardella nel suo intervento ha detto: “L’unità sindacale il risultato di cui vado più orgoglioso, ora un patto sociale per la Basilicata”. Condivide questa osservazione, che tipo di patto sociale si dovrà fare? “Una concertazione – sottolinea Vincenzo Cavallo, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione - legata ad una unità di tutte le forze sane della nostra regione: politica, corpi intermedi, sindacati, i rappresentanti dei datori di lavoro. Abbiamo da prendere un treno importante, mi riferisco al PNRR, per agganciare la Basilicata alle aree più dinamiche dell’Europaper. Un treno per completare e ammodernare le reti tecnologiche, in particolare energetiche, e le infrastrutture materiali e immateriali per la mobilità delle persone, delle merci e delle idee. Nel suo primo intervento all’assemblea ha dichiarato: “la concertazione è da recuperare per affrontare i problemi della Basilicata quelli che la politica da sola non ha saputo governare”. Cosa voleva dire?“Il mio pensiero- continua Vincenzo Cavallo – è sempre legato al  Noi. Un solo uomo al comando non è andato mai da nessuna parte. Negli ultimi anni la politica ha pensato di fare da sola e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Dovremo smetterla di pensare che da soli bastiamo per risolvere i problemi e cercare di unire tutte le forze, quelle sane, di competenza e di buona volontà di questa regione con una forte e concreta concertazione : con il Noi si va lontano. Alla fine dovremo chiederci quanto vogliamo bene a questa regione”. Due le realtà  del momento, forse da sempre: prevenzione e cultura della sicurezza. Lei ha detto che come sindacato sulla sicurezza non faremo sconti. Cosa voleva dire nello specifico. In Basilicata, negli ultimi giorni, si sono registrati diversi di morti nei cantieri di lavoro, alcuni erano giovane vite. Si continuerà a tacere la verità oppure la sua segreteria rappresenterà una svolta su questi temi fondamentali?.“La mia segreteria rappresenterà un passo in avanti – conclude Vincenzo Cavallo – su questi temi nessuno si può permettere di fare un solo centimetro indietro. La Basilicata ha già pagato un altro tributo di vite umane. Anche i protocolli più stringenti rischiano di rivelarsi impotenti se non accompagnati da una rete più capillare di controlli e da un massiccio investimento in prevenzione e cultura della sicurezza. Come sindacato sulla sicurezza non faremo sconti”. Due dati vanno menzionati per una corretta riflessione. Il primo: la Basilicata ha pagato un prezzo altissimo con la perdita di posti di lavoro soprattutto nella fase più acuta dell’emergenza sanitaria e della crisi economica. Secondo: il Sudavrà da spendere nei prossimi anni più di 200 miliardi di euro, tra le risorse del PNRR, la riprogrammazione dei Fondi Comunitari 2021- 2026, il fondo di Sviluppo e Coesione. Per fare questo serve un grande piano capace di risollevare l’economia meridionale, in particolare quello della Basilicata. Ne saremo capaci?

 

Oreste Roberto Lanza


POLITICAPIU' LETTIULTIMI ARTICOLI

Image Premio Letterario Basilicata, Cupparo: "Orgoglio per comunità Lucana"
Lunedì, 02 Agosto 2021
  Il Premio ha avuto l’indiscusso merito di far assumere alla Basilicata un ruolo importante nel panorama nazionale degli eventi letterari Read More...
Image Inaugurazione Ponte Tibetano: Cupparo, esempio virtuoso di spesa risorse P.O. Val d’Agri
Domenica, 01 Agosto 2021
  "Offriamo alle nostre comunità una nuova opportunità per attrarre flussi turistici specie nelle aree più interne e svantaggiate" Read More...
Image Proposta di legge per la tutela delle persone affette da sindrome spettro autistico
Sabato, 31 Luglio 2021
   Lavori 2^ Commissione Regione Basilicata, audizione Stabile (Lucana Film Commission) Read More...
Image Servizi agro ambientali in aree produttive: approvato un progetto innovativo
Venerdì, 30 Luglio 2021
  Un progetto innovativo che impegna 987 unità (ex beneficiari della Categoria A del Reddito Minimo di Inserimento) Read More...
Image Vertenza Sita, richiesto incontro urgente ai Prefetti di Potenza e Matera
Venerdì, 30 Luglio 2021
  I lavoratori non possono essere usati come merce di scambio, si attende il pagamento della 14esima mensilità Read More...

sponsor

Sponsor