logo bn ultimo

 

Il PD del Senisese, come d’incanto, si ricorda dell’ospedale e fa appello al governo Regionale affinchè si dia un ruolo vero

Interveniamo nel dibattito di questi giorni sul POD di Chiaromonte per RICORDARE, a noi stessi e ai cittadini che leggono “increduli e stupiti” alcuni FATTI. Lo stato attuale del POD di Chiaromonte e della SANITA’ REGIONALE è il frutto di scelte fatte da anni, e non si può diventare paladini della sanità del territorio senza prima riconoscere i propri errori POLITICI. Il PD del Senisese, come d’incanto, si ricorda dell’ospedale di Chiaromonte e fa appello al governo Regionale affinchè si dia un ruolo vero all’ospedale……forse bisognerebbe ricordare ai giovani del PD (devono essere per forza molto giovani per non conoscere bene la storia politica della Basilicata) che la scelta di DEPOTENZIARE l’OSPEDALE DI CHIAROMONTE è stata fatta dai rappresentanti politici del loro partito, nelle legislature regionali che hanno condotto da almeno 20 anni.

Il Senisese-Serrapotamo e tutta l’area sud sono stati per decenni “dimenticati” dal governo Regionale a guida PD…. QUESTA è LA VERITA’, hanno lasciato in eredità non solo una scellerata politica sanitaria, ma un generale impoverimento dei servizi, povertà e spopolamento. I rappresentanti del partito di Forza Italia di Chiaromonte amministrano con la SINDACA VIOLA da 8 anni e hanno sempre sostenuto la SINDACA nell’intraprendere, nelle sedi opportune, le azioni e richieste che tutelassero il DIRITTO alla salute dei cittadini di questo territorio. Il territorio non ha bisogna di propaganda di facciata ma di rappresentanti istituzionali che facciano una programmazione seria. FINALMENTE, questo territorio ha un rappresentante in consiglio Regionale, l’assessore Francesco CUPPARO che si spende continuamente, senza indugio sul territorio Regionale ed in particolare per l’area sud, attuando un modello politico-istituzionale caratterizzato dall’ascolto e dalla partecipazione diretta dei cittadini e dei Sindaci alle scelte politiche e amministrative Regionali,e, pur nella difficoltà di scelte già fatte e consumate dalle giunte regionali di centro sinistra, siamo testimoni del FATTO che in soli 3 anni ha dato dignità e lustro ai nostri territori, con ATTI e FATTI concreti…..non PROMESSE non mantenute. Siamo consapevoli degli sforzi che l’assessore CUPPARO e tutta la GIUNTA REGIONALE ATTUALE stanno portando avanti, per questo lo invitiamo a continuare il suo impegno per il bene delle comunità di questa area.

Forza Italia Chiaromonte