logo bn ultimo

 

Adesso dobbiamo dare continuità e stabilità all’azione di governo della Regione

Le elezioni di ieri hanno premiato il centrodestra sia a livello nazionale che a livello lucano. Faccio i miei auguri a Giorgia Meloni, che sarà la prima donna a ricevere dal nostro Presidente Mattarella l’incarico di formare il nuovo governo. Un evento che resterà per sempre nella storia del nostro Paese. Sono felicissimo per l’elezione nei collegi uninominali - con grande distacco - di Maria Elisabetta Casellati e di Salvatore Caiata, così come voglio sottolineare il dato di Forza Italia, molto sopra la media nazionale e il risultato della Lega che è il migliore del mezzogiorno. Adesso speriamo che nella bizzarra assegnazione dei seggi, il centrodestra lucano possa “vincere” un altro deputato. Quello che va sottolineato è che in Basilicata il centrodestra unito ha dato dimostrazione di essere vincente e questo ci è di monito, anche imparando la lezione da qualche errore del recente passato. Il centrodestra è vincente in tantissimi comuni lucani, battendo sia il M5S che il centrosinistra, oggi divisi ma domani sicuramente uniti, a Roma come in Basilicata.

Adesso dobbiamo dare continuità e stabilità all’azione di governo della Regione: dopo il provvedimento che darà il gas gratis a tutti i lucani, le nostre attenzioni sono già concentrate su acqua ed energia elettrica. Abbiamo ereditato una situazione disastrosa, i cui artefici sono stati bocciati dai lucani, ma stiamo lavorando per realizzare quel “cambiamento” che i nostri concittadini hanno richiesto anche ieri, premiando ancora una volta il centrodestra. Non possiamo tradire le aspettative del nostro popolo. “FDI è il primo partito in Italia, tre eletti in Basilicata. Con questi risultati si gettano le basi per un lungo cammino al governo. Finalmente i risultati, non più sondaggi, ma voti reali sanciscono il successo senza precedenti di FDI a livello nazionale e regionale.

Il partito della Presidente Giorgia Meloni, primo partito a livello nazionale, costituisce l’asse portante della coalizione di centro destra. Adesso bisogna portare organicamente avanti il programma diffuso nelle piazze in questa difficile ma esaltante campagna elettorale. Con passione e competenza, governeremo una nazione premiando le aspettative e i bisogni dei tanti italiani che ci hanno assicurato nelle urne un grande consenso e fiducia. A livello locale, la nostra compagine con ben 3 eletti è la più numerosa in Regione. Infatti, alla Camera viene rieletto l’On. Salvatore Caiata con Aldo Mattia , al Senato Gianni Gianni Rosa entra fra gli scranni di Palazzo Madama. Concludo, con un doveroso e sentito ringraziamento a tutti coloro, dirigenti, segretari cittadini, iscritti del partito che con il loro costante impegno e spirito di sacrificio hanno reso possibile il raggiungimento di questo straordinario risultato. Un pensiero finale ma ugualmente importante va anche agli altri candidati delle due liste, al Senato Annamaria Guerricchio - candidata al Senato 2022, circoscrizione Basilicata e alla Camera Ivana Smaldini M. Ivana e Tommaso Coviello. Grazie veramente a tutti”